restauro

Restauro

Visualizza
Demo

Edilizia Scolastica

Visualizza
Demo

Ambito Religioso

Visualizza
Demo

Ingegneria Civile

Visualizza

 

Scuola di Piazza delle Erbe

Il progetto ha per oggetto la realizzazione di un edificio scolastico destinato ad ospitare una scuola elementare (n. 2 sezioni di 5 classi) ed una scuola media (n.2 sezioni di 3 classi) per un totale di 16 classi normali e 3 aule speciali, in comune alle due scuole ed utilizzabili a rotazione. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di tutti i servizi accessori e la ricostruzione filologica dell'Oratorio Nostra Signora del Suffragio, edificio monumentale del secolo XVIII da utilizzare per attività parascolastiche. Il progetto per la scuola delle Erbe ha voluto farsi interprete, in un panorama culturale e sociale profondamente cambiato, dello "spirito del tempo": rappresentandolo nella scena urbana in una modellazione planivolumetrica inconsueta ma non eccentrica, e facendolo parlare all'interno dell'edificio nella fluidità e trasparenza degli spazi comuni e nella libera circolazione della luce che le tecniche costruttive più aggiornate consentono. Lo sviluppo del progetto esecutivo ha cercato, nei limiti di un ragionevole possibile e -perciò- senza eccessi, di mantenere questo obbiettivo individuando soluzioni di dettaglio e scelte di materiali che abbinassero alla qualità di durata e di efficienza prestazionale, sia in termini di specifica risposta all'esigenza che di rispondenza a principi generali di risparmio energetico e di bioarchitettura, la capacità di costruire una sensazione complessiva di "contemporaneità".

Servizio presentazione Primocanale:

 


  • Committente: Comune di Genova
  • Destinazione d'uso: Scuola Pubblica elementare e media
  • Progetto: Jorg Friedrich, Roberto Melai
  • Direzione Lavori: Pierluigi Pescio
  • Rup: Roberto Innocentini
  • Importo Lavori: € 5.513.088,81