restauro

Restauro

Visualizza
Demo

Edilizia Scolastica

Visualizza
Demo

Ambito Religioso

Visualizza
Demo

Ingegneria Civile

Visualizza

 

Scuola di Agello

Il progetto prevede un intervento di miglioramento sismico ed abbattimento delle barriere
architettoniche da effettuare sulla Scuola Elementare e Media sita ad Agello, nel Comune di Magione (PG); l'edificio, a seguito del terremoto del 15 dicembre 2009, ha subito un diffuso danneggiamento ed è stato dichiarato inagibile.
L'edificio scolastico di Agello sorge sulla sommità del paese e la sua costruzione è avvenuta in più fasi: il nucleo più antico (probabilmente di origine medioevale) ha subito negli anni successive modifiche, crolli, ricostruzioni, ampliamenti fino agli inizi del '900 quando l'edificio che prima ospitava case e botteghe artigiane, è stato trasformato in scuola.
Si tratta di un imponente edificio in muratura di pietrame e rappresenta insieme al castello l'elemento caratterizzante del paesaggio agellese.
L'intervento proposto si pone nella logica di un consolidamento che, pur tenendo conto della sicurezza antisismica, risulti compatibile con la tutela del patrimonio architettonico, storico ed ambientale in conformità ai principi generali che guidano tali tipi di intervento.

  • Committente: Comune dì Magione
  • Destinazione d'uso: Scuoia Pubblica elementare e media
  • Progetto: Alessandro Capacci, Andrea Giannantoni
  • Direzione Lavori: Alessandro Capacci
  • Rup: Maurizio Fazi
  • Importo Lavori: € 525.926,72